Blog

MAIONESE VEGAN

Siccome ho inaugurato le ricette per l’estate, che per me è un po’ la stagione del panino, ho deciso di proporre la maionese vegan, leggera, non impazzisce, e ci permette di creare una miriade di tramezzini! :)

DI COSA HO BISOGNO:

-100 ml di latte di soia non aromatizzato*
-150 ml di olio di semi di mais
-50 ml di olio evo dal sapore delicato
-1 cucchiaio di senape
-sale

ALL’OPERA: 

Versate nel recipiente del frullatore ad immersione il latte, la senape e un pizzico di sale, immergete il frullatore con la frusta unica per montare, impostatelo su velocità 3 e 1/2 (qui fate una prova con il vostro perché il mio minipimer è seriamente degli anni ’80…) ed iniziate a frullare mentre aggiungete l’olio a filo (avrete già messo i due tipi di olio insieme in un unico recipiente). Vedrete che il composto inizierà ad addensarsi man mano, se fatica aggiungete un altro po’ di olio. Contate che comunque, una volta messa in frigo, risulterà più compatta.

*in molti consigliano di usare una bevanda di soia non dolcificata, io ho usato il latte di soia che bevo la mattina: è zuccherato ma non contiene aromi (che di solito sono di vaniglia) ed è andato più che bene. Se il latte che avete a casa non è eccessivamente dolce o non particolarmente aromatizzato potete usarlo tranquillamente!

n.b: se preferite una MAIONESE VEGAN DAL GUSTO DECISO, cliccate qui: maionese seconda versione

MAIONESE VEGAN

 

2 Comments

    • Ciao Serena, direi che è possibile conservarla in frigo per 3 giorni, eviterei di congelarla! Un abbraccio

      Rispondi

E tu cosa ne pensi? Lascia un commento.

Protected by WP Anti Spam