BISCOTTI SALATI VEGAN ALLA CURCUMA

Il giallo è il mio colore preferito: mi fa pensare all’estate e al volersi bene. Ecco perché per i miei biscotti salati vegan ho scelto la curcuma. Che è anche tanto buona e ricca di potassio e vitamica c. In più qusti biscotti si fanno davvero in fretta, il che non guasta davvero mai!

DI COSA HO BISOGNO:
Dosi per circa 20 biscotti 

-150 gr farina 00
– 50 gr farina integrale
-4 cucchiaini di sale fino
-1/2 cucchiaio di curcuma in polvere
-3 cucchiai di lievito alimentare inattivo
-2 cucchiaio di olio evo + altro per spennellare
-100 ml acqua
-qualche grano di sale grosso
-semi di papavero q.b

ALL’OPERA:

Una ciotola ampia, unisci le due farine, il sale, la curcuma e il lievito inattivo. Fai la fonte e versa al centro l’olio e l’acqua, mescola ed inizia ad impastare con le mani.
Quando avrai creato una palla d’impasto uniforme lasciala riposare pochi minuti in frigorifero
Successivamente stendila sottile (non più di mezzo cm di spessore) su di un piano infarinato e ricava i biscotti con le tue formine preferite. Completa facendo addentrare un po’ nell’impasto qualche grano di sale grosso e spennellando metà biscotto con dell’olio evo per poi ricoprirla di semi di papavero.Inforna a 180° per circa 15-20 minuti.

Servi i tuoi biscottini vegan salati alla curcuma con l’aperitivo o per cena, come accompagnamento al secondo piatto.

 

 

 

 

Lascia un commento

dodici − 5 =