Sono riuscita a mangiare vegano (e bene!) in Croazia: Pola, Rovigno, Parenzo

ristoranti vegani croazia pol parenzo rovigno

I miei ricordi enogastronomici della Croazia si limitavano a: birra Ozujsko, Pelinkovac (amaro alle erbe) e pizza, se così vogliamo chiamarla. Ma se ora mi ritrovo a scrivere un post sui ristoranti vegani in Croazia, significa che qualcosa è cambiato e per fortuna questo qualcosa non coinvolge le spiaggie croate, sempre libere, selvagge, stupende. Durante il mio weekend da campeggiatrice ho scovato qualche ristorante vegano o vegan friendly in Istria convincendomi che mangiare vegano a Rovigno, Parenzo e Pola si può senza scadere nella marinara, la pizza con l’insalata, le verdure grigliate e le patatine fritte.

ristoranti vegani rovigno parenzo pola
Prima di continuare vorrei spendere due parole sulla famosa, almeno per me, pizza con l’insalata croata. Chi mai si aspetterebbe di ritrovarsi sotto il naso un disco di pasta di pizza ricoperto di insalata, carote, mais e pomodoro? Nessuno, soprattutto se l’ordinazione consiste in una pizza alle verdure. Ho rivissuto l’incubo ricorrente all’Artha di Parenzo: ordino del pane naan con hummus e verdure e mi si materializza davanti un piatto con le sembianze della famigerata pizza alla misticanza. Poi mi sono detta che in questo caso non c’era niente di male, anche se prima di mangiare ho disfatto la composizione. Ma a questo punto faccio un mea culpa: il piatto era ottimo, la Rottermeier sono io.

Precisa come la giovane governate di Heidi, ti guiderò attraverso le tappe del mangiar vegano in Istria toccate durante la mia vacanza iniziando la consueta mappa Google.

Ristoranti vegani a Parenzo 

Prima però un gelato al La Riva Street Ice.

La gelateria di Ulica Nikole Tesla è la succursale da passeggio del La Riva Cafè (Obala Maršala Tita 3d). Proprio a due passi dal decumano, la gelateria offre molti gusti vegani alla frutta segnalati da simbolo “Vegan Ok”.

ristoranti vegani croazia, rovigno, pola, parenzo

Mangiare vegano a Parenzo tra tempeh, naan e pasta al tartufo

ristoranti vegani croazia parenzo rovigno pola

Tre cose che mi sono piaciute dell’Artha Bistrot:

  1. Il menù vario, completo e interamente vegan. Dalla tipica pasta al tartufo con la panna al tempeh con verdure saltate fino al naan, tutto è ben pensato per offrire una scelta ampia ma coerente con la filosofia del locale. Colori, semplicità e multiculturalismo (la proprietaria sembra parlare in scioltezza tutte le lingue del mondo) mi hanno convinta.
  2. La location è ancora una volta essenziale ma i colori pastello dell’arredamento donano al portico un non so che di sognante. La via che ospita l’Artha è appena defilata al centro di Parenzo, quel tanto che basta per evitare l’affollamento dei turisti
  3. Il conto. I prezzi sono onesti e le kune si tirano fuori dal portafogli volentieri. Unico neo: si può pagare solo in contanti e non viene comunicato in anticipo.

ristoranti vegani croazia parenzo rovigno pola

Voto: 7,5 per l’assoluta originalità del locale in una città come Parenzo.

Ristoranti vegani a Rovigno 

Ma prima un altro gelato allo Sweet Corner Vegan & Bio Eiscream.

Affacciato sul porto di Rovigno il paradiso del gelato vegano è questo: tutti i gusti sono vegan tranne una manciata (tre, quando ho fatto capolino in gelateria). Frenato l’impulso di abbracciare la ragazza al bancone, scavalcare la vetrina e tuffarmi sui gelato a mo’ di maiale nella mangiatoia ho ordinato un pallina di salty peanut, Fabio invece ha optato per il cremino. Entrambi ottimi, cremosi, golosissimi. Peccato però che la cialda non sia vegan.

ristoranti vegani croazia parenzo rovigno pola

Voto: 8,5 perchè tante creme vegane tutte insieme non le avevo mai viste.

Mangiare vegano a Rovigno: la trattoria dove ti senti a casa

ristoranti vegani croazia parenzo rovigno pola

Marcello & Pina: pane, vino e non solo è un ristorantino curato che accoglie gli ospiti con belle tovaglie a quadrettini bianchi e rossi, un benvenuto a base di bruschettine e un sacchettino di pane fresco. La trattoria italiana gestita da Pina e Marcello riserva un intero menù ai piatti vegani, dolci compresi. I sapori sono equilibrati, le proposte varie e il servizio davvero cortese. Cosa ho preferito? Il carpaccio di zucchine.

Voto: 7,5 per la cura dei dettagli e la possibilità di scegliere tra molti piatti senza il rischio di incappare in sorprese spiacevoli.

Mangiare vegano a Rovigno: tipico ma vegano, si può?

ristoranti vegani croazia parenzo rovigno pola

Sì, al Tipico Old Town. Come fa un tofu marinato ad avere tutti i sapori che ti aspetteresti da una cucina croata ispirata ai sapori mediterranei? Il segreto è del cuoco di questo ristorante del centro che ci ha accolti in un dehor piccino, un po’ spartano ma autentico, palpabile, vero. Il menù possiede una sezione vegetariana interamente veganizzabile, come ci ha puntualmente specificato il cameriere. Noi abbiamo scelto un tofu marinato con verdure e una zucchina con risotto. La cucina rumorosa e vivace che sputa fuoco all’interno della sala ha partorito per noi due piatti saporitissimi e goduriosi. Portata preferita: le patatine fritte, più vere di quelle che faresti a casa tua.

Voto: 8 per l’esperienza molto local, proiettata verso il futuro.

Ristoranti vegani a Pola

ristoranti vegani croazia parenzo rovigno pola

Mangiare vegano a Pola: un morso crudista in centro città

ristoranti vegani croazia parenzo rovigno pola

Lo Shanti Raw Bite non ha mezze misure. Si dichiara subito per ciò che è, appena varcata la sua soglia: muri verdi, piantine sparse qua e là, libri di meditazione e una vetrina ricca di piatti vegani e crudisti. Non ho resistito alla tentazione di assaggiare un po’ di tutto, polpettine, pizza raw e torta crudista al cioccolato comprese.

ristoranti vegani croazia parenzo rovigno pola

Lo Shanti mi ha convinta, soprattutto grazie alla pizza crudista, seconda esperienza per me dopo l’entusiasmante visita al Rawtastic di Berlino . 

Voto: 8 perchè il ristorantino crudista a Pola centro no, non l’avevo considerato.

Mangiare vegano a Pola: deliziosamente piccino in un giorno di pioggia

ristoranti vegani croazia parenzo rovigno pola

Un take away più piccino di Pikuleca non l’avevo mai visto: la fila si snoda lungo il marciapiede e si fatica a sbirciare i piatti del giorno sulla lavagna dietro al bancone. Il frigo in scala con il locale contiene delle scatolette a portar via con dolci raw e insalate di farro, la ragazza al bancone invece prepara al momento degli involtini vietnamiti.

ristoranti vegani croazia parenzo rovigno pola

Il mio unico rammarico è quello di non aver fotografato i piatti, consumati voracemente, poche ore più tardi, al buio della tenda, mentre una pioggia torrenziale si abbatteva sul campeggio. Survivors sì, ma pur sempre vegan.

Voto: 7 semplice e lezioso, mi sono piaciuti i sapori semplici

Il mio tour dei ristoranti vegani della Croazia finisce così, con un paio di fette di raw cake e una corsa alla macchina sotto la pioggia. Ma se mangiare vegano in Istria è facile, grazie ai ristoranti vegani di Rovigno, Parenzo e Pola, come dev’essere la vita dei vegani di Zara, Spalato, Sebenico e Dubrovnik? Io mi offro volontaria per scoprirlo, pare che ovunque vada, il rischio di mettere su qualche chilo sia alto.

Ti è piaciuto il mio post? Vola in home page e iscriviti alla mia newsletter: una sola al mese, ma peposa!

Lascia un commento

12 − due =