La mia lasagna autunnale preferita di sempre è di zucca e funghi (porcini, s’intende!)

lasagne vegan zucca e funghi

Sabato mattina, Fabio lavora e il giorno prima ha sbavato al pensiero di una teglia di lasagna vegan zucca e funghi porcini. La stessa sera, ha smembrato, tagliato e pulito una zucca per riporla in frigo. Messaggio subliminale? Certo che sì. Sai già com’è andata a finire: un sabato mattina speso a preparare quella che è anche il mio “pasticcio” (in Veneto lo chiamiamo così) preferito: la lasagna zucca e funghi in versione vegan.
Ne ho fatta una teglia grande così, ho pensato, ne avrei avanzata la metà per il pranzo della domenica. Illusa: la teglia di lasagne vegan con zucca e porcini è finita nel giro di 5 ore: pranzo + merenda. Come direbbe qualcuno, so’ soddisfazioni però… è tanto bello mangiare gli avanzi il giorno seguente (senza dover riaccendere il gas!).

Ingredienti per la lasagna vegan zucca e funghi:

Dosi 4 – 6 persone (non “orsi” come Fabio)
12 fogli di pasta di grano duro per lasagna
500 gr di zucca pulita (polpa)
600 gr di porcini puliti
80 gr di farina di riso
80 ml di olio evo delicato
700 ml di latte d’avena
sale e pepe q.b
noce moscata q.b
peperoncino in polvere q.b
zenzero in polvere q.b
prezzemolo fresco q.b
1 spicchio d’aglio
olio evo q.b
lievito alimentare inattivo q.b

La ricetta della lasagna vegan zucca e funghi porcini 

lasagna vegan zucca e funghi porcini

Prepariamo la besciamella vegan: segui il procedimento della besciamella tradizionale (roux con farina e olio) + latte di riso a temperatura ambiente fino a raggiungere la consistenza desiderata. Condisci con sale, pepe e noce moscata garttugiata.

Prepariamo la crema di zucca: taglia la zucca, già pulita e privata della scorza in pezzi regolari e abbastanza piccoli. Tuffala in acqua bollente fino a quando non sarà sufficientemente morbida per essere frullata. Scolala e frullala con il mixer a immersione condendola con sale, pepe, zenzero e peperoncino.

Prepariamo i funghi: pulisci delicatamente i porcini ed elimina la parte di gambo terrosa. Tagliali a pezzetti e cuocili in padella antiderente con olio evo, aglio e prezzemolo.

Cuociamo la pasta: munisciti di una pentola capiente piena di acqua bollente e cuoci i fogli di pasta quattro alla volta aggiungendo un po’ d’olio evo in acqua per evitare che si attacchino. Una volta tolte dall’acqua, sciacquale subito sotto l’acqua fredda per evitare che si attacchino fra loro.

Componiamo la lasagna: crema di zucca e besciamella sul fondo dela teglia. Poi 3 fogli di pasta, besciamella, crema di zucca, funghi, lievito alimentare. Ripeti il procedimento per i 4 strati.

Inforna la lasagna vegan zucca e funghi porcini a 180° per circa 40 minuti.

lasagna vegan zucca e funghi

lasagna vegan zucca e funghi porcini

Ti è piaciuta la mia ricetta delle lasagne vegan zucca e funghi porcini? Per restare sempre aggiornato, vola in homepage e iscriviti alla mia newsletter! Una sola al mese… ma peposa!

 

Lascia un commento

17 + otto =