Una domenica annoiata, un salame di cioccolato vegan e poca puzza sotto il naso

salame di cioccolato vegan con cacao ricetta

Chi mi conosce davvero lo sa bene: se ho fatto il salame di cioccolato vegan senza burro e senza uova con tanto cacao e cioccolato fondente doveva essere una mattinata da schifo. Sveglia presto post hangover, piedi sul pavimento gelido perchè la micia ha spostato lo scendiletto, moka del caffè vuota e dolce metà al lavoro. La domenica in cui ho deciso di dedicarmi al dolce che ho snobbato dall’insospettabile età di 5 anni era proprio così: una quotidiana catastrofe, un buco nero di svogliatezza.

Unica nota positiva: ho riabilitato il salame di cioccolato vegano facendolo rientrare nella mia lista dei dolci perfetti per ogni occasione. L’ avversione per il volgare insaccato di cacao e biscotti nasce dallo snobismo di mia madre, totale inetta in cucina, ma regina del tiramisù, nobile dolce tradizionale dalla lunga preparazione. Così ho sempre scansato il salame al cioccolato, anche senza burro e senza uova, il ciocorì e tutti quei dolci che saprebbe fare anche un bambino bendato. Ammetto però, al di là dell’influenza materna, che il rimando all’insaccato non lo aiuta certo a presentarsi come un pasticcino da tè.

Per farsi amare del tutto, il mio salame al cioccolato senza burro e senza uova è arricchito da un po’ di rum di Cuba, mandorle, bacche di goji e un mix di frutta esotica essiccata. Che fa tanto chic, no?

salame di cioccolato vegan con cacao ricetta

salame di cioccolato vegan con cacao ricetta

Ingredienti per il salame di cioccolato vegan 

200 gr di cioccolato fondente al 70%
150 gr di biscotti vegan integrali
1 shot di rum
30 ml di olio di semi di mais
3 cucchiai di cacao amaro in polvere
1 manciata di mandorle
1 manciata di bacche di goji
1 manciata di frutta secca essiccata a pezzetti*
1/2 tazza di latte di riso
cannella q.b
zenzero q.b
zucchero a velo di canna q.b

*es: mango, papaia, albicocche secche, scaglie di cocco

La ricetta del salame di cioccolato vegan senza burro e senza uova 

Per prima cosa trita i biscotti e le mandorle al coltello senza sbriciolare i primi. Metti le bacche di goji in ammollo nel rum.

Trasferisci biscotti, mandorle, bacche di goji con liquire e frutta secca in un recipiente ampio. Aggiungi anche l’olio di semi di mais.

Sciogli il cioccolato fondente a bagno maria oppure al microonde e versalo all’interno de recipiente, Mescola con un cucchiaio in legno e aggiungi poco latte e il cacao amaro.

Riversa il composto sopra un foglio di carta forno spolverizzato di zucchero a velo di canna e crea la classica forma a salame aiutandoti con la carta forno.

Trasferisci il salame di cioccolato vegan ben arrotolato in frigorifero e lascialo riposare per circa 3 ore prima di servirlo.

salame di cioccolato vegan con cacao ricetta

salame di cioccolato vegan con cacao ricetta

Vuoi conoscere anche la ricetta del mio plumcake al cioccolato vegan?

salame di cioccolato vegan con cacao ricetta

Vuoi ricevere una newsletter al mese con le mie ricette? Una sola ma peposa: iscriviti! 

Vuoi conoscermi meglio? Segui il mio nuovissimo canale YouTube!

 

2 Risposte a “Una domenica annoiata, un salame di cioccolato vegan e poca puzza sotto il naso”

  1. mamma che buona:D

    1. …il salame non è durato molto a casa! 😉

Lascia un commento

18 − 16 =