Mini serie: 5 posti del cuore a Venezia e 5 merende vegan e gluten free

merende vegan e senza glutine

Diamo un po’ i numeri: 5 magici luoghi di Venezia, 5 ricette di merende vegan facili, 1 macchina fotografica… tantissima Granola! Di cosa stiamo parlando?

Chiudi gli occhi e pensa al tuo posto del cuore. Materializzalo tra le mani e stringilo forte come fosse un paffuto cuscino rosso, di quelli che si regalano a San Valentino. Lo so, due braccia non bastano, i tuoi luoghi del cuore si sono moltiplicati in un battibaleno. Ma nessuno vuole essere sepolto dai cuscini: meglio fare le pulizie di primavera e tenere gli indispensabili seguendo i dettami del minimalismo. Parola chiave: decluttering.

Proprio come i suppelletili di Fumio Sasaki, guru del minimalismo, anche luoghi del cuore si contano sulle dita di una mano. Sono del numero giusto, il numero perfetto di cuscini in mezzo ai quali rifugiarsi tra le mura domestiche senza esserne soffocati. I luoghi del cuore sono ricordi, a volte lontani, diventano cuscini da collezione, quei cuscini che smetti di lavare perché profumano di vacanze, di primo amore, della casa al mare di quando eri bambino. Ma non sono per forza memorie, non ancora: poresti salutare il tuo luogo del cuore ogni giorno mentre corri imperterrito a destinazione. Già lo sai, anche se ora lo strapazzi, finirà proprio lì tra la lista degli irrinunciabili, essenziale come l’apriscatole.

venezia spuntini
Pensa che ti ripensa ai luoghi del cuore… e alle ricette!

Venezia e gli spuntini…che c’azzecca? 

In questa mini-serie a puntate ti porterò a conoscere i miei 5 luoghi del cuore legati a Venezia, una città che non cammino spesso come vorrei ma a cui mi sento indissolubilmente legata. Venezia è un pesce, una città dove sentirsi liberi di vivere ogni istante come fosse il più bello. Ed è tra i suoi campi, i ponti e i canali che si può lasciar correre la fantasia senza il superfluo che intasa le altre città. Perchè l’Isola è fatta per gli esploratori curiosi, come me.

Ed e proprio Venezia a ispirarmi in cucina quando si tratta di merende, piatti sfiziosi e golosi che si cucinano in poco tempo e si trasportano ovunque nella lunch box: essenziali, pratici, vitali. Su e giù per i ponti, aspettando il vaporetto o il treno per la terraferma, usciti dall’aula studio o in coda per la mostra di turno, gli spuntini da passeggio sono il cibo di Venezia.

Perché Granola?

Perché è il nuovo pret-à-manger. Tascabile, “borsettabile”, versatile, nutriente, divertente e gentile perché è buona sia per i vegani che per i celiaci. Imparerai a conoscerla tappa per tappa ma, intanto, un’anticipazione: Granola di Forneria Veneziana è dolce…e anche salata!

venezia

Ad ogni ricordo una tappa, ad ogni tappa una merenda, ad ogni merenda… un po’ di Granola. E tante foto da sfogliare sui miei social! Follow #IloveVeniceAndGranola

 

 

2 Risposte a “Mini serie: 5 posti del cuore a Venezia e 5 merende vegan e gluten free”

  1. Ecco Venezia è una città che mi attira molto ma non ci sono mai stata e credo proprio che questi appunti culinari soddisferanno anche i carnivori più esigenti:P

    1. Grazie Giulia!
      P.s: Venezia è uno spettacolo

Lascia un commento

dieci − 6 =