La mia pizza vegana al carbone vegetale è una unicorn pizza!

pizza vegana al carbone vegetale

L’ultimo esperimento di una pizzomane incallita: la pizza vegana al carbone vegetale… con un condimento molto speciale!

Non mi è bastato tingere di nero l’impasto della mia pizza. L’ho anche cotta sui fornelli – ma questo grazie alla mia speciale rostiera senza PFOA- e farcita con una salsa di barbabietole rosa shocking. Non la solita pizza vegana, ma un tripudio di gusto e una vero taccasana per l’umore. Chi non vorrebbe addentare una unicorn – pizza senza avere l’impressione di fare un torto alla pizza tradizionale?

Su questo fronte puoi stare tranquillo: l’impasto è a base di farine selezionate e lievito madre, mentre il rosa accesso è merito della barbabietola. Non c’è trucco, non c’è inganno, solamente una soffice pizza vegana al carbone vegetale da prepararsi nelle fredde serate autunnali per sentirsi ancora in vacanza!

Ingredienti per la pizza vegana al carbone vegetale

400 gr di yogurt di soia al naturale
1 barbabietola rossa cotta
1 cucchiaio di olio di oliva
spezie a piacere
succo di limone

spinaci freschi q.b
pomodori secchi sottolio q.b
olive verdi q.b
1 cipollotto

160 gr di farina 1
40 gr di farina nera (con carbone vegetale)
40 gr di lievito madre
1 cucchiaio di olio evo
1 pizzico di sale fino
120 ml d’acqua

La ricetta della pizza vegana al carbone vegetale stile unicorn

Prepara il formaggio vegetale spalmabile mettendo lo yogurt sopra un colino rivestito garza sterile coperto da una pellicola. Metti il colino sopra a una ciotola e lascia scolare per circa 2 giorni in frigorifero.

Trascorso il tempo necessario, preleva il formaggio vegetale dalla garza e condisci con succo di barbabietoa cotta (oppure con un pezzetto di barbabietola ridotta in purea), olio di oliva, succo di limone, sale e pepe.

Setaccia le farine all’interno di un recipiente ampio, aggiungi il lievito madre, l’acqua, l’olio e un pizzico di sale. Impasta vigorosamente per qualche minuto, copri con un panno e lascia lievitare al riparo da correnti d’aria per circa 4 ore.

Stendi l’impasto e fai lievitare per 1 o 2 ore.

Disponi l’impasto in rostiera oppure sulla teglia da forno e spalma uno strato sottile di formaggio rosa perchè la pizza resti umida e faccia la crosta. Cuoci sui fornelli con il coperchio per circa 20 minuti, oppure in forno a 220° per lo stesso tempo.

Prepara anche gli altri ingredienti cuocendo gli spinaci in padella con poco olio evo, affettando sottilmente il cipollotto e tagliando i pomodori secchi a pezzettini.

Una volta estratta la pizza, condiscila con il formaggio vegetale e aggiungi tutti gli altri ingredienti.

La ricetta della pizza vegana al carbone vegetale stile unicorn

La ricetta della pizza vegana al carbone vegetale stile unicorn

Ti è piaciuta la mia ricetta? Scopri anche tante altre ricette di pizza vegana fatte da me!

 

 

 

Lascia un commento

sette + 2 =