Come marinare le verdure grigliate (secondo l’uomo di casa)

come marinare le verdure grigliate

No, non ci sono cose da uomo e cose da donna. Ma a casa nostra Fabio è l’addetto alla griglia e alla panificazione. Ecco i suoi consigli per marinare le verdure grigliate e renderle molto più che buone: umami.

Grigliata di Pasquetta: un tripudio di verdure e panini. Tra cui il panino alle verdure grigliate con salsa romesco che, appena scoperto a casa Martina – Fabio, è già una tradizione dei pranzi in giardino. Direi anche dei pic-nic, ma visti i tempi che corrono non oso azzardare.

Oltre alla salsa e al pane (home made!) a fare di un normale panino vegano alle verdure un ottimo panino sono le verdure grigliate.

  • di stagione
  • sode
  • non trattate
  • biologiche
  • … o del tuo orto!
  • marinate come si deve

Come marinare le verdure grigliate (prima della griglia)

Lava e taglia le verdure a fette abbastanza sottile e riponile all’interno di una teglia.

Lava e spezzetta le erbe aromatiche fresche: menta, basilico, salvia e prezzemolo.

Riponi le erbe in una ciotola.

Aggiungi anche uno spicchio d’aglio tritato.

Ricopri d’olio d’oliva saporito, ad esempio l’olio pugliese.

Mescola per bene e aggiungi un po’ di succo di limone (oppure di aceto di mele, in rapporto 1:5 rispetto all’olio)

Versa la marinata sopra alle verdure e massaggia con le mani.

Lascia a marinare per almeno mezz’ora.

Griglia e sala successivamente.

Lascia un commento

nove − otto =