TORTA VEGANA SWEET AMARENA

TORTA VEGANA SEMPLICE ALLE AMARENE

Oggi vi propongo una torta vegana semplice davvero ma altrettanto bella da vedere e, ovviamente, buona da mangiare. Se amate le amarene non potrete non apprezzare la soffice “amarenosità” di questa torta senza uova arricchita da marmellata di amarene ed amarene secche. In tre parole: veloce, vegan, dolcemente amarenosa.

DI COSA HO BISOGNO:
Dosi per 2 tortine da 12 cm di diametro

-120 gr farina manitoba
-80 gr farina 0*
-agente lievitante (1 cucchiaino di bicarbonato + 1 di aceto di mele)
-80 gr zucchero di canna (+1 cucchiaio)
-30 ml olio di semi di mais
-200 ml latte di soia**
-50 gr yogurt vegetale***
-1 cucchiaio marmellata di amarene (4 cucchiai)
-amarene essiccate q.b

*oppure di farina integrale che richiederà più latte vegetale.
***io ho utilizzato lo yogurt al mirtillo che ha però donato un leggero colore grigiastro all’impasto, se volete evitare questo “inconveniente” utilizzate uno yogurt bianco oppure alle ciliegie.

ALL’OPERA:

Miscelate con cura le due farine ad aggiungete gli 80 gr di zucchero, mescolate nuovamente ed addizionate l’agenete lievitante (bicarbonato e sopra l’aceto).

Fate la fonte e versateci lo yogurt, l’olio, il cucchiaio di marmellata ed il latte **(n.b: la dose di latte potrebbe variare in base alla consistenza dello yogurt e della marmellata. Non versatelo quindi tutto in una volta e tenetene altro a portata di mano).

Mescolate con cura e versate negli stampi dopo foderati di carta forno, nel caso in cui non siano in silicone. Decorate ogni torta vegana lasciando cadere quattro cucchiaini da caffè di marmellata sopra l’impasto ed “infilzandoci” dentro delle amarene essiccate.

Infornate a 180° per circa mezz’ora e, a poco dalla cottura ultimata, aggiungete dello zucchero di canna.

Ecco come può apparire bella una torta vegana semplice da realizzare e con ingredienti facili da reperire… la bontà vegana è davvero alla portata di tutti! 🙂

TORTA VEGANA SEMPLICE ALLE AMARENE

 

Lascia un commento

4 × tre =