Smoothie bowl ai frutti di bosco e gelato alla banana: basta un blender!

smoothie bowl ai frutti di bosco

Che senso ha lo smoothie in bicchiere da quando è esplosa la moda delle smoothie bowl? Nessuno. I vantaggi dei ciotoloni di smoothie (in questo caso della smoothie bowl ai frutti di bosco) sono almeno 3: si prestano a decorazioni soprendenti; si possono gustare al cucchiaio – ti ricordi del vintage “mangia e bevi”? – e somigliano a delle coppe gelato. E chi non ha sempre voglia di gelato?

Ingredienti per la smoothie bowl ai frutti rossi

180 gr di frutti di bosco (lamponi, mirtilli, more)
150 gr di yogurt di soia bianco o ai frutti di bosco
70 ml di latte di mandorle
3 cubetti di ghiaccio

Per il gelato alla banana:
2 banane congelate tagliate a pezzetti

Per la decorazione:
melone q.b
frutti rossi q.b
cocco rapé q.b

La ricetta della smoothie bowl ai frutti di bosco

Prendi il recipiente del blender e a versa poco latte (non tutta la quantità in ricetta), i frutti di bosco, lo yogurt e il ghiaccio. Azionalo secondo le istruzioni e modulane la consistenza aggiungendo, se lo desideri, altro latte di mandorle.

Smoothie bowl ai frutti rossi

Versa lo smoothie nella bowl e lava il recipiente.

Smoothie bowl ai frutti di bosco

Usa di nuovo il blender per frullare la banana congelata, aiutandoti con un goccio di latte di mandorla.

Smoothie ai frutti di bosco

smoothie ai frutti di bosco ricetta

Componi la smoothie bowl ai frutti di bosco secondo la tua fantasia (ma ricordati di preparare le decorazioni, come le stelle di melone, in anticipo…tenderanno ad affondare e il servizio dev’essere espresso!).

Smoothie bowl ai frutti di bosco

Per la realizzazione della mia smoothie bowl ai frutti rossi ho utilizzato il Power Blender MX-ZX1800 Panasonic.

Lascia un commento

dodici − 1 =