Se pensi che le lasagne vegan alle verdure siano banali ti sbagli

ricetta lasagne vegan alle verdure

Dopo anni di vita da vegana, queste sono le mie prime lasagne vegan alle verdure. Non le ho mai cucinate prima perché mi sembravano banali e pericolosamente tendenti all’inspido. Nulla di più sbagliato e me ne sono resa conto mentre componevo le mie lasagne di verdure vegan strato dopo strato.

Ma ci sono un paio di fattori che hanno contributo a ravvivare la mia novella esperienza con le lasagne vegane alle verdure:

1-Ho aggiunto i bocconcini di soia saltati in padella con pomodoro, prezzemolo e aglio

2- Ho sfoderato la mia ricetta della besciamella vegana classica, quella che inganna sempre vegetariani e onnivori perchè assomiglia moltissimo all’originale. Qui il tutorial:

3- Ho cotto la lasagna alle verdure vegana sui fornelli, anzichè al forno. Ad aiutarmi ci ha pensato una rostiera molto speciale ma tu puoi cuocerla al forno senza dover modificare nemmeno un passaggio della mia ricetta, cottura esclusa.

ricetta lasagne vegan alle verdure

Gli ingredienti per preparare le lasagne alle verdure

Dosi per una teglia 25×15
-besciamella vegana (vedi tutorial)
-70 gr di bocconcini di soia disidratati
-brodo di verdure bollente q.b
-1/2 cavolo romano cotto al vapore
-250 gr di carote cotte al vapore
-3 cucchiai di passata di pomodoro
-1 manciata di prezzemolo fresco
-1/2 spicchio d’aglio tritato
-1/2 cipolla dorata
-lievito alimentare inattivo q.b
-olio extravergine di oliva q.b
-12 fogli di pasta per lasagne di grano duro

ricetta lasagne vegan alle verdure

ricetta lasagne vegan alle verdure

La ricetta delle lasagne vegan alle verdure

Per prima cosa metti a scaldare del brodo di verdure all’interno di un pentolino. Quando giungerà a bollore, tuffaci dentro i bocconcini di soia e lasciali sul fuoco per 10 minuti.

Scola i bocconcini, strizza via l’acqua in eccesso e ripassali in padella con la passata di pomdoro, l’aglio e il prezzemolo per 3-4 minuti.

Prepara la besciamella vegana seguendo il tutorial del mio canale Youtube

Affetta la cipolla a fette sottili e ripassala in padella con dell’olio evo fino a quando non si sarà ammorbidita. Aggiungi anche le cimette di cavolo e carote a rondelle cotte al vapore perchè si insaporiscano assieme alla cipolla.

Cuoci brevemente le sfoglie di pasta all’interno di un pentolone di acqua bollente a cui avrai aggiunto un cucchiaio d’olio per evitare che la pasta si attacchi in cottura. Non cuocere più 3-4 fogli per volta e sciacquali subito sotto l’acqua corrente per evitare che si attacchino fra loro.

Ora non ti resta che comporre gli strati così facendo: besciamella (come base a contatto con la pentola), 3 fogli di pasta, besciamella, verdure, bocconcini di soia, lievito alimentare. Ripeti per 4 volte.

Ora se non disponi di una pentola che cuoce sui fornelli proprio come fosse un forno, inforna la tua teglia di lasagne vegan alle verdure a 200° per circa 25 minuti.

 

ricetta lasagne vegan alle verdure

ricetta lasagne vegan alle verdure

ricetta lasagne vegan alle verdure

Puoi preparare queste lasagne alle verdure vegan modificando gli ingredienti in base alla stagionalità: perché non fare una lasagna vegana estiva con melanzane e peperoni piastrati?

ricetta lasagne vegan alle verdure

Questa porzione di lasagna vegana alle verdure è abbondante per 4 persone e sufficiente per 6 (ma Fabio ed io ce la siamo mangiata da soli!)

ricetta lasagne vegan alle verdure

Ti è piaciuta la ricetta delle lasagne vegan alle verdure? Iscriviti alla newsletter, una sola al mese ma peposa!

Novità! Segui il mio nuovissimo canale YouTube!

Una risposta a “Se pensi che le lasagne vegan alle verdure siano banali ti sbagli”

  1. banali? ma dove? perchè? sono buonissimissime:D

Lascia un commento

4 × cinque =