Pasta al forno vegan alle zucchine: la ricetta che sfida i primi caldi

pasta al forno vegan alle zucchine

Sì lo so, è diventato troppo caldo per accedere il forno. Ma questa pasta al forno alle zucchine vale una piccola sudata in cucina. Lumaconi di grano duro ripieni di besciamella alle zucchine e annegati nella salsa di pomodoro. Ti ho già convinto, vero?

Quali sono gli ingredienti perfetti per un primo piatto semplice in grado di farsi ricordare? Eccoli qui.

Ingredienti della pasta al forno vegan alle zucchine

Dosi per 2 persone:

16 lumaconi
50 g di farina 1
40 m di olio di semi di girasole
700 ml di latte di avena
3 cucchiai di lievito alimentare
500 g tra salsa di pomodoro e salsa di datterini
3 zucchine
2 cm di porro
olio evo q.b
sale e pepe q.b
5 foglioline di menta fresca
5 foglie di basilico

pasta al forno vegan alle zucchine

La ricetta dell pasta al forno vegan alle zucchine

Per prima cosa prepara la besciamella facendo il roux con la farina e l’olio di semi di girasole. Poi aggiungi il latte a temperatura ambiente poco per volta, mescolando, fino ad ottenere la consistenza perfetta.

Lava le zucchine, tagliale a dadini e cuocile in padella con il soffritto di porro finemente affettato.

Riunisci le zucchine e la besciamella all’interno della stessa ciotola. Poi sala, pepa e aggiungi due cucchiai di lievito alimentare e la menta fresca tritata.

Cuoci la pasta al dente. Scolala e farciscila con la besciamella alle zucchine.

Prepara il sugo semplicemente facendo rapprendere le due passate sul fuoco assieme a un filo d’olio e un po’ di basilico.

Metti il sugo sul fondo della pirofila, adagia i lumaconi e ricoprili con un cucchiaio di lievito alimentare.

Lascia la pasta alle zucchine in forno a 200° per 10 minuti e altri 5 al grill.

pasta al forno vegan alle zucchine

P.s: le dosi sono un po’abbondanti, come al solito . Ma sono certa che non ti dipiacerà affatto!

Una risposta a “Pasta al forno vegan alle zucchine: la ricetta che sfida i primi caldi”

  1. bellissima da vedere e sicuramente buonissima al palato!

Lascia un commento

13 + 3 =