Brioche salate vegan ripiene di zucca e porcini: è tutto fatto in casa!

cornetti salati vegani

Adoro i cornetti del mattino, caldi e pieni di marmellata di albicocche. Ma per il brunch preferisco le brioche salate vegan ripiene di prodotti stagionali. Le hai provate? Queste sono fragranti, saporite e fatte in casa dall’inizio alla fine. Ecco la ricetta.

Ingredienti per le brioche salate autunnali

Dosi per 5 brioche salate vegan

  • 60 g di farina manitoba integrale
  • 70 g di farina integrale ai 7 cereali
  • 50 ml di acqua
  • 30 g di olio extravergine di oliva delicato
  • 15 g di zucchero di canna integrale
  • 1/2 bustina di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1/4 di zucca mantovana
  • 1 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie
  • sale e pepe q.b
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 5 funghi porcini
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva
  • rucola fresca q.b

La ricetta delle brioche salate vegan

Unisci le farine allo zucchero e mescola. Sciogli il lievito di birra in acqua tiepida assieme a un cucchiaino di zucchero detratto dalla dose indicata in ricetta.

Versa nel recipiente della macchina del pane o della planetaria: le farine unite allo zucchero, la curcuma, il sale, l’olio e il lievito. Aziona il programma per l’impasto senza cottura o impasta a mano per circa 10 minuti.

Lascia lievitare l’impasto delle brioche salate vegan dentro al recipiente coperto da pellicola in un luogo caldo senza correnti d’aria per 1 ora.

Trascorso il tempo di lievitazione, stendi l’impasto in forma circolare e dividilo in 5 spicchi. Stendi leggermente i 5 spicchi con il mattarello e arrotola ciascuno spicchio partendo dalla base fino alla punta. Successivamente ripiega le estremità verso l’interno.

Lascia riposare le brioche salate vegan per un’altra ora dentro al forno spento con luce accesa.

Inforna le brioche salate vegan a 200° per 20 minuti.

Cuoci la zucca al forno con la buccia a 220° e una volta pronta, preleva la polpa. Condiscila con sale, pepe, un pizzico di cannella e lievito alimentare in scaglie.

Lava i porcini, tagliali a fette e cuocili in padella con dell’olio evo, uno spicchio d’aglio e condiscili con sale, pepe e prezzemolo fresco.

Taglia a metà le brioche e farciscile con la crema di zucca, funghi porcini e rucola fresca.

Lascia un commento

15 − sei =