COTECHINO VEGAN DI NATALE

COTECHINO VEGAN

Il cotechino vegan è il mio primo esperimento con il seitan istantaneo. Ho deciso di realizzarlo con questo preparato particolare per dare la giusta consistenza, ho aggiunto le lenticchie per donare più corposità, il tofu affumicato per rendere l’effetto granuloso e lasciare un retrogusto insolito, il pomodoro ed il succo di barbabietola per creare la giusta nuance di colore e le spezie per caricarlo di gusto…
Che dite, lo provate anche voi il cotechino vegan?

DI COSA HO BISOGNO:

-80 gr preparato per seitan bio*
-80 gr lenticchie cotte
-50 gr tofu affumicato
-2 cucchiai doppio concentrato di pomodoro
-2 cucchiaio olio evo
-succo di barbabietola cotta** q.b
-sale; pepe in grani; paprika; mix di spezie per arrosti
-mezzo bicchiere d’acqua
-brodo di verdure saporito
-salsa di soia q.b

* ovvero: glutine di frumento, farina di frumento e sale. Poteto trovarlo nei negozi bio ed in alcune erboristerie ben fornite.

**io ho “strizzato” della barbabietola cotta sottovuoto.

ALL’OPERA:

Fate bollire abbondante brodo in una pentola capiente; ricordate che il brodo deve essere ben saporito, potete quindi aggiungere anche della salsa di soia.

Frullate le lenticchie assieme al concentrato di pomodoro e l’olio evo. Aggiungete il seitan istantaneo, il tofu sbriciolato abbastanza grossolanamente con le mani, il sale, le spezie, il succo di barbabietola (poco per volta, nel caso ne userete dell’altro impastando) ed il pepe in grani. Mescolate ed iniziate ad impastare aggiungendo l’acqua, fatelo con cura in modo che la colorazione risulti uniforme.
Se necessario aggiungete altra acqua (se impastare risulta difficile) e succo di barbabietola (se volete donare un colore più intenso).

Mettete il composto su di un canovaccio bianco e leggero, create la tipica forma del cotechino ed arrotolatelo nel canovaccio. Chiudete bene le stremità con lo spago.
Abbassate la fiamma del brodo ed immergeteci il cotechino vegan lasciandolo cuocere per circa 50-60 minuti.

Lasciate raffreddare il vostro cotechino vegan togliendolo dal canovaccio dopo averlo passato sotto l’acqua fredda.
Tagliatelo a fette e servitelo con le classiche lenticchie portafortuna e con delle patate al sugo.

 

COTECHINO VEGAN

 

COTECHINO VEGAN

 

 

 

 

2 commenti

  1. Meraviglioso!!! Io sono intollerante al frumento, proverò a sostituire il seitan con la farina di ceci.

    1. Ciao Raffaella,
      fammi sapere com’è andato il tuo esperimento!

Lascia un commento

tre × due =