Pane pita fatto in casa: veloce, facile, buono

Pane pita ricetta veloce

La ricetta del pane pita è una delle più veloci che io conosca. Basta avere quel po’ di pazienza per la lievitazione e poi questi panini della tradizione greca diventeranno della soffici tasche da imbottire con i tuoi ingredienti preferiti. Io ho farcito il mio pane pita con i falafel all’harissa, abbondante tzatziki vegana e un po’ di verdurine fresche di stagione. Mi sono limitata a mangiare un solo panino pita, ma a ripensarci avrei potuto darci sotto un po’ di più: in fondo ho prenotato le vacanze a luglio e c’è ancora tempo per cercare di rientrare nei mini short da spiaggiante senza vergogna. E poi è tutto cibo sano, o no?

Ingredienti per il pane pita fatto in casa:
Dosi per 8 panini

-100 gr farina manitoba
-200 gr farina 0
-200 gr farina di semola di grano duro rimacinata
-300 ml acqua tiepida
-1 cubetto di lievito fresco (25 gr)
-2 cucchiaini di sale fino

La ricetta veloce del pane pita vegano passo per passo:

Miscela tutti gli ingredienti secchi. Sciogli il lievito nell’acqua tiepida e unisci il tutto alle farine. Impasta per qualche minuto e lascia lievitare la palla per un’ora, coprendola con un panno. Io ho usato il programma della macchina del pane per l’impasto della pizza lungo un’ora e mezza.

Pane pita ricetta veloce

Trascorso il tempo di lievitazione, crea 8 dischetti di pasta e lasciali lievitare per altri 30 minuti. Cuoci la pita greca in forno ventilato a 240° per circa 15 minuti. Puoi decidere di cuocere la pita anche in padella, oppure sulla piatra refrattaria. Per metterci meno tempo (ho messo i panini in una teglia grande) ho deciso di fare un’unica infornata.

Pane pita ricetta veloce

Ora che la ricetta del pane pita è svelata, come farcirlo? Se servisse qualche imput – ma questo pane greco è buonissimo da mangiare anche da solo o condito semplicemente con olio evo, sale, origano e pomodoro fresco – puoi iniziare con chutney, babaganouche, hummus

 

 

 

Lascia un commento

quattro × quattro =