I miei biscotti vegani senza glutine sono ottimi e si mantengono per giorni

biscotti vegani senza glutine al cocco

Non sono un’amante dei biscotti eppure, la settimana scorsa, ho infornato dei biscotti vegani senza glutine al cocco. Da bambina controcorrente non ho mai rubato i danesi dalla scatola (anche se amavo le latte ricamate in cui erano venduti e da adolcescente sono tornate buone per contenere le lettere più segrete) e non sono mai impazzita per i cookies, nemmeno i british originali super british.
È stata una domenica solitaria e uggiosa a spingermi verso il superamento dei miei limiti: mi sono messa a ideare la ricetta dei biscotti senza glutine e senza lattosio con la speranza che ne uscisse un capolavoro o almeno qualcosa di mangiabile. In caso contrario, la grigia giornata di solitudine sarebbe precipitata nel baratro dell’inadeguatezza: non sono all’altezza, nessuno mi ama, varie ed eventuali.
La fortuna è stata dalla mia e i biscotti vegani senza glutine hanno superato il test della più grande critica di me stessa, che sarei io: croccanti, friabili, inzupposi. Si sono persino mantenuti buoni per una settimana, è bastato conservarli in un contenitore ermetico.

Ingredienti per i biscotti vegani senza glutine
Dosi per circa 15 biscotti

80 gr farina di riso
50 gr farina di mais
10 gr farina di canapa
60 gr farina di cocco
80 gr fecola di patate
60 gr zucchero di canna grezzo
1 cucchiaino di bicarbonato ad uso alimentare
2 cucchiai di margarina di mais (oppure due cucchiai di olio di semi di mais)
130 ml latte di soia

La ricetta dei biscotti vegani senza glutine e senza lattosio

Mischia tutti gli ingredienti secchi in un recipiente di ampie dimensioni.

biscotti vegani senza glutine al cocco

Aggiungi la margarina di mais ammorbidita e il latte di soia. Mescola con il cucchiaio di legno e successivamente inizia a impastare con le mani fino a ottenere una palla d’impasto compatta.

biscotti vegani senza glutine

L’impasto dei biscotti vegani senza glutine sarà abbastanza mordibo. Questo li renderà friabili dopo la cottura.
Avvolgi l’impasto nella stagnola e lascialo riposare per 30 minuti in frigorifero.

biscotti vegani senza glutine al cocco

Stendi l’impasto di uno spessore non superiore ai 5 mm aiutandoti con due fogli di carta forno come in foto. Usa una formina tonda per ricavare i biscotti e uno stencil da premere sulla superficie del biscotto per creare il motivo a cuore.

biscotti vegani senza glutine ricetta

Inforna i biscotti senza glutine e senza lattosio a 180° per circa 20 minuti.

biscotti vegani senza glutine e senza lattosio

biscotti vegani senza glutine al cocco
E dopo la ricetta dei biscotti vegani senza glutine al cocco te ne aspettano altre 7, dolci e salate!

 

Lascia un commento

diciassette − sette =