Perchè il pan brioche salato vegan è davvero chic

Il pan brioche salato vegan è tremendamente chic. Se farsi un panino è sempre stato un affare da poveri, sia di idee che di denaro, ora anche gli stellati si sono messi a farcire fette di pane, proponendo il loro personalissimo panino gourmet. L’ode al panino non è più cosa di cui vergognarsi. Sai cosa significa? Che possiamo darci sotto, a patto di non scadere nel classico pane e affettato (vegano).

Il mio pan brioche salato vegan mantiene una punta dolce ma è arricchiato da curcuma, sale e pesto fatto in casa. Ottimo in purezza, è la soluzione perfetta per tentare il balzo gourmet con ospiti a cena: presenta un panino farcito a base di pan brioche vegano salato e farai faville. Oppure fai come me: prepara il pan brioche vegan in un uggioso pomeriggio domenicale e dividilo solo con chi ami davvero (una persona al massimo, altrimenti si mangia poco!)

ricetta pan brioche salato vegan

 

Ingredienti per una treccia di pan brioche di circa 25 cm di lunghezza

-180 gr farina manitoba integrale
-70 gr di farina integrale
-30 gr zucchero di canna
-100 ml acqua tiepida
-60 ml olio evo delicato
-1 cucchiaino raso di sale
-1/2 cubetto di lievito di birra fresco
-curcuma q.b
pesto vegano q.b

La ricetta del pan brioche salato vegan 

Unisci le farine allo zucchero e mescola. Sciogli il lievito di birra in acqua tiepida assieme a un cucchiaino di zucchero detratto dalla dose indicata in ricetta.

Versa nel recipiente della macchina del pane (o in un altro contenitore se impasti a mano): le farine unite allo zucchero, la curcuma, il sale, l’olio e il lievito disciolto in acqua. Aziona il programma per l’impasto senza cottura o impasta a mano per circa 10 minuti.

Lascia lievitare il pan brioche salato vegan dentro al recipiente coperto da pellicola in un luogo caldo senza correnti d’aria per 1 ora.

Trascorso il tempo di lievitazione, dividi l’impasto in tre parti uguali e crea dei cilindri con le mani ripassando l’impasto sul tagliere. Saranno le tre parti da intrecciare.

Spennella abbondantemente i tre cilindri di pasta con il pesto. Salda le estremita dei cilindri e inizia a sovrapporle creando il classico motivo intrecciato saldando nuovamente le estremità alla fine della treccia.

ricetta pan brioche salato vegan

Fodera uno stampo da plum cake con la carta forno e adagia la treccia al suo interno. Copri con un panno e lascia riposare al caldo per 30 minuti.

Inforna il pan brioche salato vegan a 180° per 30 minuti facendo la prova dello stecchino per verificare che sia ben cotto al centro.

ricetta pan brioche salato vegan

pan brioche salato vegan

pan brioche salato vegan

pan brioche salato vegan

Ti è piaciuta la ricetta del mio pan brioche salato vegan? Vola in homepage per iscriverti alla mia newsletter : una sola al mese ma peposa!

Lascia un commento

4 × 5 =