Mi sono fissata con NYC e ho fatto la New York cheesecake vegan in casa

new yorl cheesecake vegana cotta ricetta

Ultimamente mi sono fissata con NYC, ecco perché mi sono messa a studiare una ricetta per fare in casa la New York cheesecake vegana cotta in forno. Dopo aver guardato e riguardato Sex and the City (i film, non la serie che non riesco a trovare in streaming), essermi studiata una vecchia guida della città spuntata provvidenzialmente dalla libreria e aver riscoperto il mio amore per l’indimenticata crime series Law & Order, ho deciso che la medicina migliore curare la mia NYC fever fosse cucinare e mangiare un’intera New York cheesecake vegana.

Come al solito, mi sono allargata e ho organizzato una cena a tema (Little Italy con tanto di spaghetti meatballs, ma questa è un’altra ricetta) che si è conclusa con la mia cheese cake vegan cotta, stile NYC. Ecco perchè non ho foto della New York cheesecake vegan, salvo uno scatto rubato con il cellulare che includerò a fine dell’articolo per onor di cronaca. Ma vi chiedo un atto di fede, era davvero buona!

New York Cheesecake vegana ricetta

Ingredienti per la New York cheesecake vegana: 

Dosi per uno stampo da 16 cm
-150 gr biscotti tipo digestive vegani
-30 gr di noci di macadamia sgusciate
-4 cucchiai di burro di soia fuso
-300 gr di tofu seta
-300 gr di yogurt di soia bianco
-75 gr di budino di soia alla vaniglia
-120 gr di zucchero di canna grezzo
-vaniglia bio in polvere q.b
-45 gr di amido di mais
-frutta per decorare q.b

La ricetta della New York cheesecake vegan cotta

Per prima cosa sciogli il burro di soia in microonde o a bagno maria. Trita i biscotti e le noci con il mixer e aggiungi il burro sciolto. Impasta con le mani e fodera la tortiera a cerniera con il composto, distribuendolo in maniera omogenea. Lascia riposare la base in frigorifero per mezz’ora.

Prepara la crema frullando yogurt di soia, budino, polvere di vaniglia (ne basta poca, ma segui le indicazioni d’utilizzo sulla confezione), zucchero e amido di mais. Ne deve risultare un composto omogeneo e privo di grumi. Per questo motivo è meglio riporre l’amido di mais in una ciotola e rompere tutti i grumi con una forchetta prima di aggiungerlo alla crema della cheesecake vegan.

Estrai la base dal frigorifero e versa al suo interno la crema. Livellala bene e inforna la New York cheesecake vegan a 160° per 1 h.

Lascia faffreddare la NY cheesecake vegana cotta all’interno del forno spento e poi riponila in frigorifero per almeno 8 ore prima di servirla.

New York Cheesecake vegana ricetta

New York Cheesecake vegana ricetta

Sei rapito anche tu dalla NYC mania? Scopri la mia pizza vegan NY style!

Restiamo in contatto, iscriviti alla newsletter gratuita e segui il mio canale Youtube.

Dulcis in fundo, soddisfo la tua curiosità. Ecco la foto della fetta, come promesso, direttamente dal mio archivio stories di Instagram:

La qualità dello scatto non è spettacolare ma rende l’idea, no? Soffice, cremosa, compatta, come dev’essere ogni buona New York cheesecake vegana!

2 Risposte a “Mi sono fissata con NYC e ho fatto la New York cheesecake vegan in casa”

  1. Io non sono ossessionata da NY ma solo dalla cheese cake vale uguale?

    1. Vale vale! 🙂

Lascia un commento

2 × 4 =