La mia pizza vegan con lievito madre fresco è proprio speciale

pizza vegan con lievito madre fresco

Non avevo mai fatto in casa la pizza vegan con lievito madre fresco prima del mese scorso. Perché sono pigra ed emotiva. Provo una pena estrema per le piante che si rattrappiscono tra le mura domestiche quando non sono in grado di decicare loro le attenzioni che meritano, ma la verità e che sono solo molto pigra. Ho trovato una soluzione piantando le aromatiche in giardino (loro si arraggiano e in casi estremi ci pensa il mio compagno), e piazzando qua e là, in casa, graziose piantine finte. Lo stesso vale per il lievito madre fresco: riuscirò a nutrirlo ogni 4 giorni? Mi sono sempre detta di no, meglio non provare, altrimenti poi ti sentirai per sempre un’orribile killer di pasta madre.

Poi ho fatto una gita a Verona per scoprire la nuova apertura di Berberé e i fratelli Aloe mi hanno donato un po’ del loro lievito madre fresco. In poche parole, mi sono ritrovata con un pargolo tra le braccia senza nemmeno sapere che forma ha un biberon. Meno male che, assieme al frugoletto, hanno lasciato anche delle istruzioni dettagliate sul rinfresco della pasta madre e sulla ricetta per fare un’ottima pizza vegan con lievito madre fresco in casa.

Se stai pensando a una conversione improvvisa e una pioggia divina di spirito materno, ovvero a me che rinfresco amorevolmente il lievito madre per fare la pizza vegan ogni 4 giorni, praticamente all’alba, hai letto troppi romanzi rosa. Io continuo ad indolente, frettolosa e impaziente. Del lievito madre se ne occupa il mio compagno Fabio, io mi limito a ricordarglielo, proporre di mangiare una pizza vegan e preparare i condimenti. In fin dei conti, il fagottino di lievito madre fresco vive e se la passa bene, così a me sembra di aver trovato l’equilibrio pefetto. Non credi anche tu?

pizza vegan con lievito madre fresco

Ingredienti per la pizza vegan con lievito madre fresco:

-200 gr di farina di semola di grano duro
-200 gr di farina 1
-80 gr di pasta madre rinfrescata
-240 gr d’acqua a temperatura ambiente
-2 gr di malto o concentrato di dattero
-10 gr di sale fino

-200 gr di passata di pomodoro
-pomodorini datterini q.b
-rucola q.b
-pesto al finocchietto selvatico (facolativo)
-olio extravergine di oliva
-sale

pizza vegan con lievito madre fresco

La ricetta per fare la pizza vegan con il lievito madre

Mischia le due farine e mettine metà in una ciotola fai la fonte al centro e versaci all’interno la pasta madre rinfrescata, il malto e l’acqua. Mescola fino ad ottenere un composto omogenei che lascerai riposare per 30 minuti.

Successivamente, aggiungi la restante farina un po’ alla volta, mescolando con le mani e impastando per circa 10 minuti. Fai la palla con l’impasto e riponila in una ciotola capiente oliata. Copri con una pellicola e lasciala a temperatura ambiente fino al raddoppio del volume, cioè per circa 5-6 ore.

Due prima di cuocere, olia una teglia tonda e stendi la pasta al suo interno partendo dal centro verso l’esterno. Copri con la pellicola e lascia lievitare per 2 ore.

A questo punto, condisci la pizza con il pomodoro e un pizzico di sale e infornala a 240°. Per i primi 7 minuti, appoggia la teglia sul fono del forno e poi trasferiscila sul piano intermedio per altri 7 minuti.

Una volta estratta dal forno, condisci la pizza vegan con lievito madre fresco aggiungendo pesto, pomodorini e rucola.

pizza vegan con lievito madre fresco

pizza vegan con lievito madre fresco

Come si rinfresca il lievito madre? 

Rinfrescare la pasta madre significa nutrirla con acqua e farina. È necessario farlo ogni 4 giorni.

Ad esempio, per rinfrescare 200 gr di pasta madre dovrai agiungere 200 gr di farina e 200 gr d’acqua. Impasta e gira velocemente.

Tieni da parte 400 gr di pasta madre e riponila in un vasetto pulito e chiuso da conservare in frigorifero. Questa è la madre.

Con i 200 gr rimanenti, cioè la figlia, puoi preparare la mia pizza vegan con lievito madre fresco!

P.s: se invece fai la pizza con il lievito di birra, puoi sbirciare queste ricette.

pizza vegan con lievito madre fresco

Ti è piaciuto la mia ricetta per la pizza vegan con lievito madre fresco? Iscriviti alla mia newsletter!

 

3 Risposte a “La mia pizza vegan con lievito madre fresco è proprio speciale”

  1. Che spettacolo di scatti e di colori! Sembra toccarla con mano! Complimenti sia per la realizzazione che per come l’ hai presentata 😉

    1. Grazie mille! 😉

  2. Secondo me la pizza NON delude mai, la tua sembra super golosa…

Lascia un commento

5 × 4 =