Pakora di verdure al forno: più facili a farsi che a dirsi

pakora di verdure al forno

Quando un messaggio Instagram ti apre gli occhi e segna un punto di non ritorno: fare in casa i pakora di verdure al forno è facilissimo. Addirittura troppo. Quello con i pakora diventerà un appuntamento settimanale? Si accettano scommesse.

Erika mi scrive: hai mai fatto i pakora di verdure miste al forno? Se vuoi ti do la mia ricetta, è facilissima. Così, mi sono messa a prepararli nel fine settimana, con qualche piccola modifica (perché se non faccio mia la ricetta non sono contenta) e ho dato inizio alla mia “pakoratena” (credit del neologismo: Erika).

pakora di verdure al forno

Gli ingredienti per i pakora al forno

Dosi per 10 – 12 pakora

  • 1/2 cipolla rossa
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • prezzemolo e menta tritata q.b
  • sale e pepe q.b
  • 2 cucchiaini di curry in polvere
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • 1 cucchiaino di paprika piccante
  • 100 g di farina di ceci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di lievito alimentare
  • 100 ml di acqua

Utilizziamo il bicarbonato per rendere la frittella più soffice e ariosa.
P.s: io ho usato poca cipolla, ma la ricetta originale prevede di abbondare. L’importante è raggiungere i 400 g di verdure in totale.

La ricetta dei pakora di verdure al forno

Taglia a cubetti 1/2 cipolla, 1 carota e 1 zucchina. Salta tutto in padella con un cucchiaio di olio evo fino a quando le verdure non si saranno leggermente ammorbidite sfuma con l’aceto e spegni il fuoco. Le verdure non devono essere cotte del tutto.

Aggiungi le erbe tritate, lo zenzero, il curry, la paprika, sale, pepe e frulla brevemente. Non dovrai ottenere una purea ma dei pezzettini di verdura piccoli e abbastanza regolari. Lascia riposare le verdure per 15 minuti e accendi il forno a 200°.

Versa le verdure in una ciotola ampia e aggiungi la farina di ceci, il bicarbonato, il lievito alimentare e l’acqua. Mescola per ottenere una pastella molto densa.

Ricopri la leccarda di carta forno e posiziona delle cucchiaiate d’impasto equidistanti, schiacciandole leggermente in superficie. Spennella i pakora di verdure con dell’olio evo e inforna per circa 15 minuti.

pakora di verdure al forno

Servi i pakora di verdure al forno con una salsa yogurt piccante per cena, durante l’aperitivo o … sempre!

Per un’altra ricetta indiana, ti suggerisco il pane naan con raita vegan!

Lascia un commento

venti − 13 =