BANANINI MELTING POT

DI COSA HO BISOGNO:

Dosi per sei bananini.
-12 rondelle di banana alte circa 2 cm
-due noci generose di margarina vegetale o burro di soia
-zucchero di canna q.b
-cannella in polvere q.b
-1 tavoletta di cioccolato fondente da 100 gr
-un goccio di latte di soia
-codette colorate q.b

ALL’OPERA:

Ripassate le rondelle di banana in una padella antiaderente con una noce di margarina, dello zucchero di canna e un po’ di cannella in polvere (fate attenzione che la banana non inizi a sfaldarsi, la rondella deve restare integra e non ammorbidirsi troppo). Dopo aver tolto la padella dal fuoco fate sciogliere la tavoletta di cioccolato fondente con un goccio di latte di soia e una noce di margarina possibilmente in un pentolino alto e stretto. Infilzate due rondelle di banana con uno stuzzicadenti (o se riuscite a recuperarli con dei bastoncini da chupa chupa) e affondatele delicatamente nel cioccolato fuso (prima che si raffreddi) aiutandovi obliquando il pentolino, dopodiché rigirate lo spiedino di banana nelle codette colorate. Ripetete l’operazione per tutti gli spiedini di banana. Lasciate riposare un po’ in frigorifero prima di servire.
P.S: non vi pare che sia un incrocio di culture Africa-USA super goloso? La semplicità della banana con la cannella unita all’abbondanza sfacciata delle coperture delle donuts con cioccolato e zuccerini…enjoy! 🙂

ET VOILÀ:

 

 

 

Lascia un commento

12 − sei =