BESCIAMELLA VEGANA

La besciamella vegana non può mancare nei ricettari di ogni bravo italiano vegan che si rispetti. Cos’è il pranzo domenicale senza una buona lasagna strabordante besciamella?
Qui vi presento dosi e ricetta base per la besciamella vegana fatta in casa, da modificare a piacimento cambiando il tipo di olio o, addirittura, sostituendo il brodo al latte…

besciamella vegana

DI COSA HO BISOGNO:

-50 farina 0 (oppure 1)
-50 ml olio di semi di mais*
-700  ml di latte di soia*
-sale; pepe; noce moscata

*potete anche utilizzare l’olio evo delicato oppure fare metà e metà. Se usate solo latte vegetale di soia, il mio preferito per la besciamella vegan è il Provamel.

*per una besciamella vegana più leggera ed adatta alle lasagne di verdure utilizzate del brodo di verdure invece del latte oppure, anche in questo caso, usate metà latte e metà brodo di verdure. Ho avuto buoni risultati anche utilizzando il latte d’avena e la farina di riso.

ALL’OPERA:

In un pentolino, versate la farina e l’olio, mettete sul fuoco e mescolate fino a quando il tutto non si unirà, rapprendendosi.
Iniziate a versare il latte a temperatura ambiente poco per volta e continuate a mescolare fino a quando la besciamella non acquisterà la consistenza desiderata. Salate, pepapate ed abbondate con la noce moscata per rendere la vostra besciamella vegana più saporita.

besciamella vegana

Un’idea particolare? Scopri la besciamella vegana di topinambur!

 

Lascia un commento

11 + 1 =