Lasagne con zucchine e melanzane di fine estate (eh sì)

Lasagne con zucchine e melanzane vegan

Perché un’estate viziosa fatta di tacos, pizze ripiene e brownie al burro d’arachidi non può che finire con una lasagna di zucchine e melanzane vegan, con qualche ingrediente speciale, come il latte di cocco!

L’estate sta finendo, il caldo se ne va. Se c’è qualcosa di positivo nel sopraggiungere del frescolino serale e nelle giornate che si accorciano è la ritornata voglia di accendere il forno. E forno, a casa mia, significa due sole cose: pizza e lasagna vegana. In questo caso ha vinto Fabio (io team pizza, lui team lasagna) e abbiamo deciso di sudare un pochettino per confezionare delle lasagne di melanzane e zucchine vegan molto speziate, d’ispirazione (medio)orientale. Sei pronto a scoprire gli ingredienti segreti?

Gli ingredienti della lasagne con zucchine e melanzane vegan

  • 2 cm di porro
  • 1,5 zucchine
  • 1 melanzana
  • 1/2 peperone rosso
  • 300 g di passata di pomodoro
  • 2 cucchiaini di mix di spezie biryani
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • sale e pepe q.b
  • 100 g di farina 2
  • 80 ml di olio di semi di girasole
  • 300 ml di latte di cocco
  • 300 ml di latte di soia
  • curcuma q.b
  • zenzero in polvere q.b
  • sale e pepe q.b
  • pasta per lasagne di grano duro sufficiente per creare 5 strati di lasagna in una pirofila di medie dimensioni
  • 2 cucchiai di lievito alimentare inattivo

La ricetta della lasagne vegan di zucchine e melanzane

Inizia come sempre dalla besciamella. Fai il roux, all’interno di un pentolino capiente sul fuoco, con la farina e l’olio.

Dopo aver mescolato e amalgamato i due ingredienti aggiungi parte del mix dei due latti a temperatura ambiente (uniscili precedentemente all’interno di una caraffa). Mescola e continua a da aggiungere latte fino ad ottenere la consistenza perfetta.

Completa con sale, pepe, zenzero, curcuma. Mescola e togli dal fuoco.

Monda le verdure e tagliale a tocchetti piccoli e regolari. Affetta il porro e lascialo imbiondire in una casseruola ampia con un cucchiaio di olio di oliva.

Aggiungi le verdure e cuoci con il coperchio mescolando di tanto in tanto e cercando di lasciarle al dente. A metà cottura versa il pomodoro.

Condisci, poco prima di spegnere il fuoco, con sale, pepe e il mix di spezie biryani.

Cuoci le sfoglie di grano duro in acqua bollente, se necessario, e inizia a comporre gli stati di lasagna dopo aver spalmato della besciamella sul fondo della pirofila: pasta, besciamella e verdure.

Completa il quinto strato con qualche cucchiaiata sparsa di besciamella e il lievito alimentare. Inforna le lasagne vegan di zucchine e melanzane a 180° per 30 minuti.

Vuoi provare le lasagne al ragù vegetale? Ecco la ricetta!

Lascia un commento

17 − 1 =