RISOTTO AI CECI

RISOTTO AI CECI

Come spesso accade mi trovo con il frigo vuoto ma con la voglia di cucinare qualcosa di buono per pranzo e allora ho deciso di combinare due must-have della mia cucina: il riso e i ceci in scatola pronti per ogni evenienza. Ecco il mio risotto ai ceci, versione anti-panico ovvero veloce, economico,buono.

DI COSA HO BISOGNO:

Dosi per 3-4 persone
-3 tazzine da caffè di riso carnaroli
-270 gr di ceci precotti
-800 ml di brodo di verdure
-prezzemolo q.b
-3 cucchiai da cucina di dadolata per soffritti surgelata (che consiglio di tenere sempre in freezer, se non ne siete provvisti invece di usare a metà sedano carote e cipolla le cui rimanenze sono immancabilmente destinate a perire in frigorifero, potete usare solo una cipolla piccola)

ALL’OPERA:

Scaldate bene il brodo di verdure. Frullate metà dei ceci con un filo d’olio, salate e pepate. In un padella ampia fate soffriggere la dadolata con un po’ d’olio evo, successivamente aggiungete il riso e fatelo tostare per pochi minuti. Aggiungete i ceci interi e il brodo due mestoli alla volta, quando il risotto sarà giunto a metà cottura aggiungete anche il purè di ceci, finite la cottura con il brodo. Salate, pepate e abbondate con il prezzemolo per completare il vostro risotto ai ceci.

RISOTTO AI CECI

 

 

5 risposte a “RISOTTO AI CECI”

  1. Buono e facile da preparare! 🙂 Un ottimo modo per utilizzare i ceci in scatola.

    1. Ciao Marta,

      grazie mille! Oltre all’hummus… facciamoci il risotto 🙂

  2. Grazie per la ricetta. In poco tempo ho fatto un risotto buono e gustoso da leccarsi i baffi

  3. Fatto stasera, non avevo niente nel frigo. Approvato da tutta la famiglia! E noi non siamo vegani. Grazie!

    1. Mi fa piacere saperlo, grazie a te Jo!
      Martina

Lascia un commento

sette − sei =