Sogno di una notte di metà anni ’80: gamberi vegan in salsa cocktail

gamberi vegan in salsa rosa

Non so cosa mi sia preso. Con questa voglia di gamberetti in salsa cocktail. Ma hey, la versione vegan è una bomba!

Ho preparato un panino vegan che mi ha riportata a quando, da adolescente, tuffavo i gamberi ricoperti di salsa rosa tra due fette di pane con una voglia di insalata. L’esperimento gamberi vegan in salsa rosa o meglio, in salsa cocktail è perfettamente riuscito, almeno secondo il mio palato vegano ormai di lunga data. I gamberetti vegetali non hanno la forma del gamberetto (non sono una maga!) e sono a base di cuore di palma marinato.

Ecco la ricetta dei gamberi vegan in salsa cocktail.

Come preparare i gamberi vegan

  • 150 g di cuori di palma conservati
  • 1,5 cucchiai di olio evo
  • 1/2 cucchiaino di malto di riso
  • 1/2 cucchiaino di liquid smoke
  • 1 cucchiaino di purea di umeboshi
  • 1 cucchiaino di mix di spezie per la marinatura del pesce

Taglia i cuori di palma a tocchetti e lasciali marinare per circa un’ora con il mix di tutti gli altri ingredienti.

Come preparare la salsa cocktail vegan

  • 150 g di maionese vegan
  • 25 g di ketrchup
  • 1 cucchiaino di kren
  • 1 cucchiaino di cognac
  • qualche goccia di liquid smoke

Miscela tutti gli ingredienti e sala a piacere se necessario.

gamberi vegan in salsa rosa

Aggiungi una parte di salsa rosa vegan ai “gamberi vegetali” e mescola.

Prepara i panini (la dose è per 2 persone) con una foglia di insalata, i gamberetti vegan, una cucchiaiata di salsa cocktail, una spolverata di pepe nero e una spruzzata di succo di limone.

Lascia un commento

14 − due =