Bistecche vegane gusto “pollo”: Ti sembra una follia?

bistecca di pollo vegano ricetta

La ricetta super facile per realizzare in casa delle bistecche vegane che ricordano il sapore di pollo

Il thread “non capisco perché i vegani sentono il bisogno di mangiare cibi che ricordano la carne” è trito e ritrito. Dunque se per te fa lo stesso passerei direttamente alla ricetta delle bistecche vegane che ricordano il filetto di pollo.

L’idea mi è venuta assaggiando una versione industriale del pollo vegano che non mi ha convinta del tutto, dunque ho deciso di mettermi ai fornelli per fornire una versione vegana low cost – e soprattutto facile da realizzare in casa! – dei filetti di pollo.

Prima di tutto ti avviso che questa ricetta si basa sul gusto e sulla semplicità. Avevo già realizzato il “pollo vegano” in versione straccetti per la caesar salad utilizzando esclusivamente il tofu ma questo procedimento ti regalerà un impasto al quale potrai dare la forma che preferisci.

Esistono versione più “realistiche” del pollo vegano che si realizzano a partire dal seitan fatto in casa (ma i tempi si dilatano di un bel po’) oppure dalla cosiddetta “pelle di tofu” , la yuba (che però è difficile da reperire). Con questa ricetta credo di aver trovato un buon compromesso!

Gli ingredienti per le bistecche vegane di pollo

Dosi per 3 – 4 persone

  • 200 g di ceci cotti
  • 125 g di tofu al naturale
  • 50 g di glutine di frumento (preparato per seitan)
  • 1 cucchiaino di mix di spezie per arrosti (sale, rosmarino, timo, salvia, origano…): molto importante per il sapore
  • 1 cucchiaino di fumo liquido (facoltativo ma molto consigliato)
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di salsa di soia

La ricetta delle bistecche vegane al sapore di pollo

Riunisci all’interno della caraffa del food processor con lama impastatrice: ceci, tofu, spezie e glutine di frumento.

Azionalo e stoppalo per aiutare l’impasto a scendere verso le lame, di tanto in tanto. Ad un certo punto otterrai una sorta di matassa elastica.

Dividi l’impasto in 3-4 parti uguali e, senza lavorarlo eccessivamente per evitare che diventi gommoso, forma le bistecche vegane.

A questo punto c’è un passaggio molto importante: cuoci le bistecchine al vapore per circa 7-10 minuti, ovvero fino a quando saranno “lievitate” e avranno ottenuto una consistenza compatta e leggermente spugnosa per merito del glutine.

Ora le bistecche vegane al ricordo di pollo sono pronte per essere scottate in padella da entrambi in lati con olio e salsa di soia! Non saltare questo passaggio: è molto utile per dare un toppo più “polloso” all’aspetto e al sapore.

Lascia un commento

otto − 6 =