Muffin salati vegani con crema di avocado e “bacon”

muffin salato vegani con farina di ceci

Non hai mai provato dei muffin vegani con farina di ceci più soffici e saporiti! Parola di Vegan Cucina Felice!

Come ti piace fare brunch? Per me non possono mancare i muffin salati vegani: il connubio perfetto tra la colazione dolce e la English breakfast. I miei muffin salati vegani sono preparati con farina di ceci e verdure ed arricchiti da una crema all’avocado e del bacon vegetale croccante. Praticamente fanno da soli l’intero brunch!

Ingredienti per 8 – 10 muffin salati vegani con farina di ceci

  • 200 g di farina di tipo 1
  • 50 g di farina di ceci
  • 2,5 cucchiaini (12,5 g) di cremor tartaro Uvoilà
  • 1,5 cucchiaini (5,25 g) di bicarbonato di sodio Uvoilà
  • curry in polvere q.b
  • 1 cucchiaino raso di sale iodato fino
  • 10 g di lievito alimentare in fiocchi
  • 100 g di yogurt di soia
  • 200 g di latte di soia
  • 30 g di Olio di semi d’uva Uvoilà
  • 2 cucchiai di cuticola di psillio
  • 80 ml d’acqua
  • 150 g di carote
  • 80 g di piselli surgelati

Per realizzare questa ricetta ho utilizzato la combinazione lievitante del cremor tartaro derivato dall’uva e del bicarbonato di sodio Uvoilà: un ottimo sostituto del tradizionale lievito istantaneo. Ma anche l’olio di semi d’uva, ottenuto per spremitura meccanica e raffinazione fisica, da uve italiane. È un olio leggero e dal sapore delicato, perfetto per esaltare il naturale sapore dei muffin vegani alle verdure!

La ricetta dei muffin vegani alle verdure con farina di ceci
All’interno di una ciotola mescola la cuticola di psillio con l’acqua e lascia a riposo per 10 minuti. Si formerà un gel legante che farà le veci dell’uovo.

Taglia a julienne sottile le carote e cuoci i piselli surgelati in padella con poco olio e un goccio d’acqua.

Mescola con una frusta gli ingredienti secchi all’interno di una ciotola molto grande: farine, cremor tartaro e bicarbonato di sodio, curry, sale e lievito alimentare.

Fai un buco al centro delle farine e versa: olio di semi d’uva, yogurt, latte e gel di psillio.

Amalgama i liquidi con una frusta.

A questo punto aggiungi anche le verdure e mescola con cura in modo tale da creare un composto omogeneo.

Accendi il forno a 180° e, nel frattempo, riempi gli stampini per muffin in silicone per i 3/4 della capienza.

Inforna e lascia cuocere per circa 20 minuti.

Guarnisci i muffin con una crema di avocado preparata con 2 parti di polpa di avocado, una spruzzata di succo di limone e 1 parte di maionese vegetale. Il bacon vegan? Trovi la ricetta in questo post!

Lascia un commento

cinque × 5 =