Non la solita crostata integrale vegana: questa è un tripudio di pesche

crostata vegana interale alla frutta

Da dove viene questa crostata integrale vegana? Ecco la mia breve, solita, storia. 
Come faccio sempre la domenica mattina, esco con Fabio, i cani e vado in edicola facendo tappa al parco. Anche questa volta, come tutte le altre, inzio a sfogliare il giornale sulla via del ritorno invadendo in continuazione la pista ciclabile e inciampando su Pongo e Tess. Ma domenica scorsa nessun ciclista mi ha investita invano: tra le pagine del magazine ha fatto capolino una crostata alle pesche. Potevo non spendere l’intero pomeriggio a rielaborare e realizzare la ricetta della mia crostata vegana con farina integrale? La risposta la conosciamo tutti, il risultato dell’esperimento invece è ad appannaggio quasi esclusivo di Fabio.

Ingredienti per la crostata integrale vegana:

Per la pasta frolla vegana integrale:

300 gr farina integrale
80 gr zucchero di canna integrale
1 cucchiaino scarso di bicarbonato ad uso alimentare
1 pizzico di succo di limone
100 ml latte vegetale
90 ml di olio di semi di girasole*

*oppure 60 ml di olio e 1 cucchiaio di burro di soia

Per la copertura alla frutta:

1, 5 mele grattugiate
succo di limone q.b
200 gr di marmellata di pesche
6 cucchiai di farina di cocco
3 cucchiai di uva passa
3 pesche fresche
3 pesche sciroppate
1 busta di preparato per gelatina vegana
1 manciata di mandorle tritate al coltello

La ricetta per la costata integrale vegana alla frutta

Per prima cosa prepara la pasta frolla vegan integrale. Versa in un recipiente tutti gli ingredienti secchi lasciando il bicarbonato per ultimo. Spuzzaci sopra un goccio di succo di limone per attivare la reazione lievitante e mescola.
Ora aggiungi anche l’olio e il latte e inizia a impastare con le mani fino a ottenere una palla d’impasto compatta.
Avvolgila nella pellicola per alimenti e lasciala riposare per mezz’ora in frigorifero.

Crostata vegana integrale ricetta

Nel frattempo, sbuccia e grattugia una mela e mezza. Bagnala con del succo di limone per avitare che annerisca immediatamente. Estrai la pasta frolla dal frigorigero e stendila su un foglio di carta forno aiutandoti con il mattarello e un po’ di farina. Adagiala, ancora con la carta forno, all’interno della tortiera, elimina eventuali sbordature e premi bene la frolla vegana integrale lungo tutto il bordo dello stampo in modo che, una volta cotta, sia visibile il motivo a ondine. Bucherellala con una forchetta per facilitarne la cottura.

Crostata vegana integrale ricetta

Adagia la mela sopra sul fondo della frolla, distribuisci uniformemente anche la marmellata, la farina di cocco e l’uva passa (se desideri puoi ammollarla precedentemente in un liquore dolce).

crostata vegana integrale ricetta

Crostata integrale vegana ricetta

Pela le pesche e tagliale a metà, togli le pesche sciroppate dal liquido di conservazione e distribuiscile alternate sulla superficie della torta. Completa con la granella di mandorle e inforna a 180° per circa 30 minuti.

crostata vegana integrale ricetta

Estrai la crostata vegana integrale alla frutta dal forno e lasciala raffreddare.

crostata integrale vegana ricetta

Prepara la gelatina di copertura vegana seguendo le istruzioni e distribuiscila sulla supeficie della torta. Lascia che si raffreddi a temperatura ambiente e successivamente tieni la torta in frigorifero per almeno mezz’ora prima di servire.

p.s: io ho comprato il preparato in un negozio etnico con prodotti dell’est Europa ma le gelatine vegane per torte si trovano comunemente nei negozi di alimentari biologici. In alternativa puoi utilizzare una gelatina di albicocche. Si trova, già in vasetto, nelle corsie dei supermercati dedicate ai dolci. Puoi anche farla in casa, ci sono molte ricette nel web. Presto ci proverò anche io!

costata vegana integrale alla frutta
crostata vegana integrale alla frutta
crostata integrale vegan ricetta

Se ti è piaciuta la mia ricetta per la crostata integrale vegana alla frutta prova anche la mia crostata vegana di mele!

 

 

Lascia un commento

otto + diciotto =