Bagel vegan: la ricetta facile per farli venire tutti con il buco

Ricetta facile bagel vegan

Ho scoperto i bagel ad Amsterdam e li ho mancati per un soffio a Cracovia. Ma ora che ho la ricetta (e gli stampi) perfetti per fare i bagel vegan in casa sono all’inizio dell’oscuro tunnel della perdizione. Contro ogni aspettativa, la ricetta dei bagel vegan è facile, tanto quanto è semplice sbizzarrirsi con le farciture!

Ho preparato i bagel vegani e senza malto  in tre versioni: tradizionale, di colore rosa (succo o polvere di barbabietola) e di colore verde (succo o polvere di spinacio). E ho studiato tre diverse farciture per soddisfare gli ospiti del mio brunch domenicale decisamente non vegani.

Ricetta facile bagel vegan

Ma prima di svelare le farciture dei miei bagel, partiamo dai fondamentali: come preparare i bagel vegani in casa? Ecco la ricetta facile, più facile di quanto credi!

Ingredienti per 6 bagel vegani:

-15 gr di lievito di birra fresco
-1/2 cucchiaino di zucchero
-120 ml di acqua tiepida

-100 gr di farina manitoba
-140 gr di farina integrale
-2 cucchiaini di zucchero
-1 cucchiaino scarso di sale
-30 gr di burro di soia a temperatura ambiente
-2 cucchiai di olio evo

-1 cucchiaino di bicarbonato
-semi di chia
-semi di sesamo
-semi di papavero

La ricetta dei bagel vegan passo dopo passo: 

Prepara il lievito sbriciolandolo in 120 ml di acqua tiepida con 1/2 cucchiaino di zucchero.

Prepara l’impasto dei bagel con la macchina del pane unendo gli ingredienti in quest’ordine: farina manitoba, farina integrale, zucchero, sale, olio, lievito e burro di soia. In alternativa impastare a mano e lasciar lievitare all’interno di un recipiente ricoperto di pellicola al riparo da correnti d’aria.

Aziona la macchia del pane che lavorerà l’impasto per 15 minuti. Lascialo riposare per 40 minuti all’interno della macchina

Ricetta veloce bagel vegani

Trascorsi i 40 minuti, dividi la pasta dei bagel vegani in 6 panetti a cui darai la forma di una palla. Inserisci i panetti nello stampo e lascia riposare per altri 30 minuti in forno spento con luce accesa, coprendo con un panno da cucina.

Ricetta veloce bagel vegani

Trascorsa anche la seconda lievitazione, immergi i bagel, ancora nello stampo, in acqua bollente addizionata di bicarbonato per circa 8 secondi.

Ricetta facile bagel vegani

Cospargi la superficie dei bagel fatti in casa con i semini e inforna a 200° per un quarto d’ora.

Sforna i tuoi vegan bagel e lasciali raffreddare leggermente prima di estrarli dallo stampo per non rischiare di romperli sul più bello!

Ricetta facile bagel vegani

 

Ricetta facile bagel vegani

3 idee per farcire i bagel vegani fatti in casa

Farcitura n°1: crema di tofu (tofu al naturale frullato con sale, pepe, olio evo, cipolla stufata, timo, origano e basilico), avocado (condito con sale, pepe e succo di limone), noci tritate e pomodoro fresco (taglialo a fette e salalo prima di farcire il bagel in modo che perda l’acqua in eccesso).

Farcitura n°2: affettato vegetale, maionese vegana, cipolla rossa caramellata e carletti saltati in padella (in alterntativa usa gli spinaci).

Farcitura n°3: hummus di cannellini (la ricetta è quella tradizionale dell’hummus ma con i fagioli al posto dei ceci), cetriolini sottaceto, pomodoro fresco a fette e patate (taglia le patate a fette molto sottili e cuocile al forno dopo averle irrorate d’olio e di spezie a piacere).

Come avrai intuito, la ricetta dei bagel vegani è davvero semplice e alla portata di tutti. Ti viene in mente qualche altra idea golosa per farcire questi panini col buco di origine ebraica? Lascia un commento!

 

Lascia un commento

5 × cinque =