Cornbread: la ricetta vegan con un condimento del sud super goloso

cornbread vegan ricetta

Hai mai provato il cornbread? Si tratta di un pane americano dolce che si sposa benissimo con le ricette salate. Scopri la mia ricetta vegan del cornbread e come condire questo pane al mais … alla moda del “south”

Tra i tanti pani che ho provato negli anni il cornbread mi ha conquistata. Sarà perché mi ricorda l’amata polenta (deformazione veneta) o forse per la sua consistenza soffice e leggera. Magari invece è il profumo di mais caldo che inonda la cucina quando lo sforni. Sono sicura che questa ricetta vegana del cornbread piacerà anche a te perché il risultato è versatilissimo: puoi portare a tavola il cornbread a colazione con la marmellata, durante il brunch con la guacamole oppure alla messicana … come ho fatto io! Presto ti svelerò come ma prima ecco la ricetta vegan del pane di mais americano.

La ricetta vegan del cornbread

  • 160 g di farina di mais fioretto
  • 160 g di farina 1
  • 80 g di zucchero di canna grezzo
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo
  • 300 ml di latte di avena
  • 75 ml di olio di semi di mais

Riunisci tutti gli ingredienti secchi nella planetaria, aggiungi i liquidi e azionala fino a creare un impasto omogeneo.

Riversa l’impasto all’interno di una teglia rettangolare e distribuiscilo in maniera uniforme.

Inforna a 200° per circa 20 minuti.

Come condire il cornbread

Ho pensato di arricchire il cornbread come si farebbe negli stati del sud degli stati uniti: ragù, formaggio e peperoncino. Che ne pensi?

Per il ragù di lenticchie:

Soffriggi tre cucchiai di trito per soffritti con due cucchiai di olio evo. Aggiungi 400 g di lenticchie già cotte e lascia insaporire per un paio di minuti. Versa in padella anche 350 g di passata di pomodoro e 5 cucchiai di triplo concentrato di pomodoro. Mescola e lascia sul fuoco fino a quando il sugo non si sarà ben rappreso.

Per il formaggio:

Prova la mia ricetta del nacho cheeese vegano. L’ho pubblicata proprio ieri nel mio profilo Instagram!

Visualizza questo post su Instagram

🥙🧀🌱MEXICAN WEDNESDAY! Salsa nacho vegana senza anacardi e senza latte di cocco. 👌 Ricetta da salvare! Questa vegan nacho cheese sauce è vegetale, economica e rapidissima. Si prepara in un attimo ed è perfetta per un aperitivo in stile messicano ma anche per farcire taco e burrito. Salva la ricetta, è propedeutica alla mia mia proposta di domani! 🌱 Di cosa hai bisogno (dosi per 4 persone) 150 g di fiocchi d'avena 1,5 cucchiai di amido di tapioca 4 cucchiai di lievito alimentare 1 cucchiaino di paprika piccante in polvere 2 cucchiaini di tex mex seasoning in polvere 1/2 cucchiaino di curcuma in polvere 3 peperoni arrostiti sottolio (+2 cucchiai del loro olio) 1 cucchiaio di salsa bbq 1 pizzico di sale 500-600 ml d'acqua 🌱 Come fare: Frulla tutto fino a quando la consistenza non sarà omogenea e vellutata. Poi metti sul fuoco e mescola continuamente fino a quando la salsa non inizia ad addensarsi e diventare un po' appicciosa. È pronta! 🙌 P.s: puoi modulare la quantità d'acqua in base alla consistenza che vuoi ottenere dalla tua salsa, più o meno liquida. 💚 Ti piace mangiare messicano? Qual è la tua cucina straniera preferita? Io sono indicisa tra libanese e indiana 🤔

Un post condiviso da Martina Tallon (@martina.vegancucinafelice) in data:

Per il topping:

Pomdori ciliegino, rucola, peperoncino piccante e yogurt di soia denso. Se vuoi, una generosa macinata di pepe nero in grani.

Distribuisci il ragù sopra il cornbread, il formaggio vegano e inforna in modalità grill per pochi minuti. Estrai e condisci con gli ingredienti freschi

Una risposta a “Cornbread: la ricetta vegan con un condimento del sud super goloso”

  1. Lo proverò e lo farò provare anche ai miei amici super carnivori, che si leccano i baffi ad ogni nuova ricetta cruelty free!!!

Lascia un commento

sette + 15 =